La vicenda, consumatasi a Rho, vede come protagonista un uomo di 54 anni che, durante una partita di calcetto, si è improvvisamente accasciato per terra negli spogliatoi dopo un malore. I giocatori in campo, una volta preso atto delle gravi condizioni dell’uomo, sono subito corsi a prendere il DAE posizionato dall’amministrazione comunale vicino all’impianto.  L’uomo stava giocando una partita di un torneo amatoriale sul campo dell’A.C. Mazzo in via Ospiate, quando ha chiesto di essere sostituito. Il tempo di arrivare allo spogliatoio e ha perso i sensi, cadendo per terra. Un compagno di squadra e il responsabile del campo sono subito intervenuti praticando il massaggio cardiaco, la ventilazione e infine defibrillando. All’arrivo dell’ambulanza, il cuore del malcapitato calciatore aveva già ripreso a battere.

Il 54enne è stato operato e le sue attuali condizioni di salute non destano preoccupazione. “Salvare una vita rappresenta un risultato dal valore inestimabile – commenta l’assessore allo Sport, Andrea Orlandi -. Per la nostra amministrazione è una splendida notizia, che ci rende orgogliosi di aver realizzato il progetto dei DAE. Ci siamo infatti assunti l’onere dell’acquisto di questa strumentazione e del relativo corso di addestramento, che doveva essere a carico delle società sportive. Abbiamo dato un supporto concreto alla salute e alla sicurezza delle società sportive e di tutti i cittadini. Un ringraziamento va all’A.C. Mazzo e ai due soccorritori, che hanno fatto fronte a quest’emergenza con coraggio”.

Questa vicenda fa riflettere sull’importanza di avere una legge chiara in merito al tema defibrillatori, specialmente all’interno degli impianti sportivi e degli edifici pubblici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sign Up for Our Newsletters

Get notified of the best deals on our WordPress themes.

You May Also Like

Natale: Idee regalo per soccorritori, medici ed infermieri

Il Natale è ormai vicino ed è il momento di iniziare a…