Il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS) del Lazio è intervenuto questa mattina sul monte Terminillo, in provincia di Rieti, per recuperare due escursionisti infortunatisi in località Valle del Sole. I due, entrambi uomini residenti in provincia di Roma di 38 e 52 anni, hanno percorso il canalone centrale del Monte Terminillo con il loro cane. Giunti in vetta, resisi conto che il loro cane non poteva ripercorrere l’itinerario di andata, hanno deciso di scendere sulla via normale. Durante la discesa, presumibilmente per la caduta di uno dei due, entrambi sono scivolati per oltre 300 metri.

Uno dei due uomini ha riportato diversi traumi e l’altro un lieve trauma cranico e un trauma alla spalla. Sul posto, per i soccorsi sono intervenuti i tecnici del Soccorso Alpino della Stazione di Rieti, gli uomini della Polizia di Stato in servizio al Terminillo, l’elicottero sanitario del 118 della Regione Lazio con a bordo un tecnico di elisoccorso del CNSAS e l’elicottero dei Vigili del Fuoco.

Il primo infortunato è stato imbarellato dai tecnici del Soccorso Alpino, tra questi un operatore sanitario, e caricato a bordo dell’elicottero dei Vigili del Fuoco. Il secondo infortunato è stato posizionato su una barella portantina e trasportato a valle per poi essere consegnato all’ambulanza del 118 giunta nel punto accessibile più prossimo al luogo dell’incidente.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sign Up for Our Newsletters

Get notified of the best deals on our WordPress themes.

You May Also Like

Cagliari: soccorso 118-Aeronautica Militare [VIDEO]

Nella mattinata di giovedì 30 maggio, un elicottero HH-212 dell’80° Centro C.S.A.R.…

CNSAS diffonde il rapporto sui soccorsi del 2018: dati in aumento

9.554 missioni di soccorso nel 2018. Mai così tante, nella storia del…

Inaer diventa Babcock: nasce il più grande servizio di soccorso in Europa

E’ di qualche giorno fa la notizia che vede come protagonista Inaer…