Nue112.it è un blog nato nel 2016 dalla volontà e dalla passione di un giovane studente di Roma, con la voglia di coinvolgere e promuovere il mondo del soccorso in tutte le realtà locali. L’obiettivo principale, sin dall’inizio, era di creare un quotidiano capace di informare i professionisti del settore sugli ultimi avvenimenti ed al contempo, consentire ai meno esperti di reperire informazioni per comprendere meglio la macchina dell’emergenza, ovvero ciò che accade nel momento in cui si compone il 1-1-8 o il 1-1-2 al telefono.

Nelle prime settimane di attività, il sito ha totalizzato oltre 10,000 lettori, un numero tanto alto quanto inaspettato per un progetto ancora così piccolo. Col passare del tempo, ci siamo scontrati con il “gap” economico che ci avrebbe consentito di restare on-line e di offrire agli utenti contenuti sempre nuovi quanto interessanti e, soprattutto, di qualità. Per un lungo periodo, dunque, il blog è rimasto chiuso in attesa delle risorse economiche necessarie per sostentarsi.

Nel 2019, a seguito di un piccolo, ulteriore investimento, il blog torna finalmente on-line dopo circa 6 mesi di attività. In appena 3 mesi di operatività totali, il portale contava oltre 35,000 lettori unici. Un risultato a dir poco sbalorditivo. Il progetto nato per “passione” inizia a trasformarsi in qualcosa di ben più serio. Inizia un cambiamento del quale vogliamo rendervi partecipi.

Nue112.it, vuole diventare, nelle prossime settimane, un vero e proprio punto di riferimento per soccorritori e professionisti dell’emergenza sanitaria, implementando, oltre ad una vera e propria redazione, una serie di funzioni che consentiranno un’interazione piacevole e costruttiva tra gli utenti. Quiz, forum, luoghi dove poter domandare e condividere la propria conoscenza. Ma non solo. Il progetto ancora più ambizioso, che desideriamo realizzare entro il termine dell’anno, vede come protagonista “RadioEmergenza”. Abbiamo deciso di realizzare una vera e propria web-radio all’interno della quale mandare in onda contenuti didattici, esplicativi, informativi ed anche musicali per favorire l’informazione dell’Emergenza. Inizieremo con piccoli podcast gestiti da esperti, per poi realizzare veri e propri palinsesti che andranno in onda su un unico canale, attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7, da ascoltare in ufficio, in macchina ed al lavoro per rimanere sempre in compagnia dei propri colleghi, anche dall’altra parte d’Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sign Up for Our Newsletters

Get notified of the best deals on our WordPress themes.

You May Also Like