Il 19 settembre si è svolta un’esercitazione di “ricerca disperso” in località Lanaittu, organizzata dalla Direzione Centrale per l’emergenza, la Direzione regionale VVF Sardegna e il comando di Nuoro. L’obiettivo dell’esercitazione era di testare la procedura operativa per questa particolare tipologia di intervento di soccorso, che ha una frequenza rilevante, e prevede l’azione coordinata e cooperativa sia di varie specialità del Corpo Nazionale, sia di altri enti e organizzazioni dello Stato.

La procedura ha la finalità di fornire una linea guida per la scelta e l’attivazione delle necessarie risorse operative da impiegare in base all’analisi e al monitoraggio dello scenario di intervento a

Sign Up for Our Newsletters

Get notified of the best deals on our WordPress themes.

You May Also Like

Catania: Bambino di 2 anni lasciato in macchina dal padre

Succede a Catania, dove un bambino di soli due anni in mattinata…

Scattano foto dell’incidente: la punizione del poliziotto è esemplare

La vicenda, a dir poco vergognosa, si è verificata in Germania qualche…