Sabato 21 settembre,  a Plovdiv (BG), ottimo bronzo per Alberto Arpino nella prova satellite di sciabola maschile. In Bulgaria l’azzurro, iridato a squadre Under 20 lo scorso anno ai Mondiali di Verona, ha concluso la sua gara in semifinale fermato dal britannico James Honeybone sul 15-6, raggiungendo comunque il gradino più basso del podio. A vincere l’oro è stato il georgiano Sandro Bazadze (15-8 sullo stesso Honeybone) mentre a dividere il terzo posto con lo sciabolatore del GS. VV.F.  Fiamme Rosse il turco Enver Yldrim.
Dopo la brillante trasferta internazionale non si esauriscono gli impegni per il vigile del fuoco romano e per sua sorella Giulia Arpino, vincitrice del concorso per l’accesso al Gruppo Sportivo Fiamme Rosse nel

Sign Up for Our Newsletters

Get notified of the best deals on our WordPress themes.

You May Also Like

Catania: Bambino di 2 anni lasciato in macchina dal padre

Succede a Catania, dove un bambino di soli due anni in mattinata…

Scattano foto dell’incidente: la punizione del poliziotto è esemplare

La vicenda, a dir poco vergognosa, si è verificata in Germania qualche…