Lo scorso 1 ottobre, si è concluso il retraining sulle manovre e tecniche di SAR (search and rescue) acquatico, svolto presso il reparto volo dei Vigili del fuoco di Lamezia Terme, destinata al personale specialista sommozzatore del Nucleo S.S. e A. di Reggio Calabria. Per le attività oggetto dell’esercitazione è stato impiegato l’elicottero AB412 Drago VF69 e si è fatto riferimento al manuale operativo elaborato da esperti di settore ed approvato ed emanato già da tempo su tutto il territorio nazionale dalla DCESTAB di Roma. Con il termine SAR si indicano un insieme di operazioni di salvataggio condotte da personale vigilfuoco addestrato a tale scopo e abilitato all’impiego di tutti i mezzi di trasporto adatti allo scenario di socco

Sign Up for Our Newsletters

Get notified of the best deals on our WordPress themes.

You May Also Like

Scoperto il Racket delle Ambulanze Abusive

L’identikit delle ambulanze utilizzate era sempre lo stesso, mezzi con centinaia di…

Scattano foto dell’incidente: la punizione del poliziotto è esemplare

La vicenda, a dir poco vergognosa, si è verificata in Germania qualche…