Nei giorni scorsi, i Vigili del Fuoco del Nucleo S.A.F. (Speleo Alpino Fluviale) del Comando, hanno svolto un’esercitazione presso il sito del Parco Eolico di Vizzini.

E’ stato simulato l’infortunio di un tecnico della società di gestione all’interno della navicella posta a 55 metri di altezza dal suolo. L’uomo è stato raggiunto e soccorso per poi essere consegnato alle cure dei sanitari.

L’esercitazione  ha previsto una complessa manovra di soccorso, con procedure specifiche, impegnativa poiché i soccorritori S.A.F. dei Vigili del Fuoco hanno lavorato in uno spazio confinato ad una considerevole altezza da terra.

Sign Up for Our Newsletters

Get notified of the best deals on our WordPress themes.

You May Also Like

Scoperto il Racket delle Ambulanze Abusive

L’identikit delle ambulanze utilizzate era sempre lo stesso, mezzi con centinaia di…

Scattano foto dell’incidente: la punizione del poliziotto è esemplare

La vicenda, a dir poco vergognosa, si è verificata in Germania qualche…