Oltre 13.000 atleti hanno preso parte, domenica 27 ottobre, alla Venice Marathon, gara internazionale su strada sulla lunghezza dei 42 e 10 km, giunta quest’anno alla sua 34° edizione.
I Vigili del Fuoco presenti fin dalle prime edizioni, con personale permanente e volontario, hanno prestato la propria opera per garantire la sicurezza e l’assistenza agli atleti  paraolimpici dell’handbike e i maratonabili, per far vivere a tutti una maratona senza barriere.
La gara dei 10 km ha visto la partecipazione del Comandante dei Vigili del Fuoco della città lagunare Francesco Di Iorio. Nella maratona, vinta in campo maschile dall’etiope Ambesa Lencho Tesfaye e in campo femminile dalla keniana Judit Korir, anche la partecipazione di 

Sign Up for Our Newsletters

Get notified of the best deals on our WordPress themes.

You May Also Like

Scattano foto dell’incidente: la punizione del poliziotto è esemplare

La vicenda, a dir poco vergognosa, si è verificata in Germania qualche…

Catania: Bambino di 2 anni lasciato in macchina dal padre

Succede a Catania, dove un bambino di soli due anni in mattinata…